06 dicembre 2013

Il tradimento è di moda

"Un tempo chi tradiva teneva nascosta la sua infedeltà anche agli amici, sia per paura che la notizia potesse arrivare alle orecchie della moglie o del marito, sia perché si provava vergogna per il proprio gesto; ora invece la scappatella ha assunto un valore completamente diverso per chi vi si dedica, arrivando a ritenere il tradimento una dimostrazione del fatto che si è raggiunto un certo status sociale invidiabile."

Quindi io, Eva e altri che passano di qua ma non lo dicono, siamo "cool" ed abbiamo uno status sociale invidiabile.
Beh io mi ci metto in mezzo ma ormai ho appeso l'uccello al chiodo ma...sapete no, è un po' come per la SWAT:
SWAT a vita.

Quindi, per alcuni, avere l'amante è qualcosa da ostentare.
Quelli che, invece, l'amante non ce l'hanno, e non perché sono contriti, pentiti e redenti ma perché nessuno li caga, come fanno ad elevare lo status sociale?
Col cellulare all'ultima moda, il massimo per il 26 %, un abbigliamento impeccabile composto di accessori griffati, per il 22 %. Infine, e l'auto di lusso per il restante 14 %.

Questa cosa dimostra ancora una volta che sono un coglione.
Non ho mai approfittato delle mie avventure sentimental-sessuali per elevarmi al di sopra della massa.
Ho incontrato dei poveri frustrati che facevano i fighi mostrando un padellone bianco che chiamano i-Phone 4 o 5, ho perso a che numero sono arrivati, altri che indossavano un paio di Prada Montecarlo, le scarpe più ridicole che abbia mai visto e altri che vendevano un rene e un testicolo per acquistare una BMW X6, l'auto più stupida del mondo secondo l'autorevole parere di Jeremy Clarkson e tutto questo per elevare il proprio status sociale.
E io, che avevo un paio di amanti, che magari ne incontravo una e dopo un paio d'ore l'altra, non dicevo niente.

No è che...io faccio parte della scuola che il gentiluomo gode e tace.
E poi sono una persona umile, per nulla egocentrica. Se ho avuto la fortuna di incontrare donne, nella mia vita, che mi hanno concesso di amarle e farle godere sono cazzi miei e della tipa.
Alla fine non mi ha mai interessato essere esaltato o ostentare le mie avventure e le mie amanti.
E poi sarebbe come picchiare uno che sta cagando.
Uno che spende decine di migliaia di euro per comprare un X6 è già messo male di suo, ha avuto un'infanzia difficile e non sarebbe onorevole prenderlo per il culo.

Ah, vi ricordate quale era il banner che avevo sul vecchio template? Quello in alto, che pubblicizzava un sito di incontri...se ve lo ricordate mi dite che sito era?
Che ho dato una veste natalizia al blog e ho perso il link.
Grazie


10 commenti:

  1. E ho provato ma non l'ho trovato... Boh...
    Sempre così: cambio template e perdo tutto.

    RispondiElimina
  2. https://picasaweb.google.com/m/viewer#photo/107333207709908841035/5890779477062131857/5922620338698124402

    Astrid

    RispondiElimina
  3. Astrid sei un AMORE
    Hai appena ricevuto un buono per 999 cunnilingus con orgasmo e potrai usufruirne quando vorrai ^_^

    RispondiElimina
  4. Attento che ti potrei prendere sul serio ;-)
    Non ti farò notare che bastava semplicemente guardare nella tua photogallery :-D
    Astrid

    RispondiElimina
  5. Ah non chiedo di meglio :-)

    Grazie :-) Ma al week end non sono molto connesso...

    RispondiElimina
  6. Cavoli sono cool e non lo sapevo!! Quindi che devo fare? Un annuncio al tg delle 20? Però non mi risulta che gli uomini che frequento vadano a dire in giro che hanno l'amante..dovrò fare un sondaggio...

    RispondiElimina
  7. Eh non lo fanno perché non sanno che è cool :-)

    RispondiElimina
  8. Su una vecchia agenda di quando andavo a scuola c'era una vignetta con una statistica sulle abitudini sessuali dei maschi italiani: "Il 15% degli uomini lo fa in piedi; il 30% lo fa in ginocchio; il 35% lo fa seduto; il 20% lo fa in bilico...il 200% lo fa sapere.."

    RispondiElimina
  9. Ahahah :-)
    Verissimo...vedi gente che se riceve una foto della loro tipa nuda la fanno vedere a tutti...

    Io sono sempre per godere e tacere...che già parlo poco di mio, soprattutto di quello che faccio.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...