08 settembre 2014

Tutte Le Strade Portano A Cunny

Quando capita di non avere voglie o pornovoglie mi passa la voglia sia di scopare che di scrivere di sesso.
E allora mi dedico al giochino che ogni tanto faccio, ovvero capire come fanno i miei visitatori a capitare su questo blog.
Le keywords che compaiono maggiormente includono la parola "pompini" il che è curioso considerato che io sono un cunnilingus addicted.
Poi MILF, anale, amatoriale...
E la gente pensa ancora che questo sia un blog porno...

milf blog, blogspot pompini, come fare un pompino video, milf blogspot, porno come fare un pompino, amatorialepuro, blog milf, blogspot milf, cunny honey, donne nude e uomini nudi che fanno l'amore, gif porno donne nude, gif porno pene piccolo, ilsegaiolo amatoriale, nudi di colore, pompino blogspot, tumblr sesso bestiale, uomini nudi pipi, vanilla april bbw, video bocchino tumbrl, 10 regole per un pom, amatoriale puro tra scambisti video, amatoriali sesso tumblr, ano sfondato tumbrl, attrici porno hairy, autofisting of antonya pornodiva, bellezze milf nylon, blog pompini, bocchino divino amatoriale, cagoto anal sex, cazzi corti, cazzi depilati lunghi, cazzi flaccidi, cazzo unito a cazzo porno gay, cazzo xxl, chi sa fare del deepthroat, clistere+sissy+racconto, come fare il deep throat posizione corretta disegni, come fare un buon footjob, come fare un pompino, come si fa un pompino video, cuckold ubriaca tumblr, cunnilingus donna di colore, dani daniels blog, deep pompino, deep throat "blog spot", deep trhoat, deepthroat, deepthroat commenti, donne bbw esibizioniste piedi blog foto, donne grasse mature che piace far sesso anale, donne nude che fanno la cacca, donne nude che fanno sess, donnenudetumblr.com, eating cunny honey.com, fare pompini video, femdom+clistere+uomo+racconto, femdom+sissy+plug anale+racconto, fighe nere tumblr, forum blog pompini, gerontofilia sexo gif gay tumblr, gif donne che leccano la figa, gif porno dita nella figa, http://raccontierticidiguzzon59.blogspot.it/2013/07/la-mamma-milf.html racconti erotici incestuosi tutti, http://www.google.com/search?q=cache:http://cunnyhoney-2.blogspot.com/2014/01/un-nuovo-blog.html, immagini deep throat, la donna piu figa del mondo von grandi tette, le pornovoglie di fido, malenadreams, marianna rokita video record scopate, mastre nude russe, men nudo, milf blogger, milfblogspot, minidotato diario, naked men with enormous erection, neri nudi vintage, oral sex positions, penetrazione anale ffm tumbir, piaceri anali blogspot, piccoli cazzi, pizza cazzo pompino, pompini video tumbir, pompini vintage, pompino blog, pompino da pesce, pompino deepthroat, pompino tumbrl, porno cetriolo anal tumbir, porno fianchi larghi, pornobocchini, pornostar si rifiuta di fare sesso con bigcock, pornovid.tumblr, praticare deepthorat, racconti con foto deepthroat, racconti hardsex, racconti porno di donne grasse, racconti scambisti, ragazza nuda fa pipi in mezzo alla natura, ragazze olandesi nude, schemale sott'acqua, seghe cum, selfie piedi sborrati, selfie ragazze senza, selfy gnocca nuda, sesso amatoriale tumblr, sesso anale blogspot, sesso femmina tette grandi, sesso lesbo gif foto hard, sesso schifoso coppie bisex, sex donne, stefhany sesso sex, storia amazzone strap on, testicoli male nudes, tette inghilterra, trans mette cazzo in bocca a twink, tumblr clitoride, tumblr immagini scopate amatoriali, tumblr milf italiane, tumblr pompino, tumbrl masturbating big clit, turgid cock, un cazzo tira l'altro hairy, uomini che si fanno pompini tra loro.com, uomini nudi, uomini tedeschi nudi, uomo+sissy+strapon+dildo+racconto, videi you porn uomo e donna che fanno l'amore lui si fa mettere da lei un vibratore nel suo culo poi al finire lui gli viene nella vagina e assagia il propio sperma, video amatoriale signore sposate fanno pompini ai bagnini al mare, video amatoriali di donne esigenti con superdotati, video come fare pompini, video fighe blogspot, video mature anal scambiste, video pompini blogspot, video pompini gola profonda, video pompino gola profonda, video pompino tumblr, video porno milf crociere.

La foto rappresenta una delle cose che più mi piacciono. Esatto, amo anche gli handjobs. Questo perché amo le mani femminili, tanto quanto i feticisti dei piedi amano...i piedi.

05 settembre 2014

Single Ed Abitudini Alimentari

Qualcuno pensa che i single abbiano cattive abitudini alimentari.
"Accendere la tv e lasciarsi distrarre da film e telefonate possono diventare delle cattive abitudini per chi tende a consumare i pasti in solitudine e ad accumulare chili di troppo e cattivo umore."

Poi accade che mi guardo intorno, osservo le mie conoscenze che si sono sposate e scopro che, da quando si sono sposati, hanno raddoppiato la loro stazza.
Amici che da single avevano un bel fisico si sono ridotti ad avere delle panze tali che pensi possano partorire un piccolo di elefante da un momento all'altro.
Amiche che da single avevano un fisico tonico e sodo, un paio di chiappe marmoree e perfette, quasi fossero state scolpite da Michelangelo, ridotte ad una massa informe e flaccida.

Un po' come quando ti dicono che lo sport fa bene, che andare in bicicletta ti tiene in forma e poi vedi uomini di mezza età dal fisico scolpito da lasagne e cappelletti arrancare su una salita con i loro corpi inguainati da tutine dai colori imbarazzanti.

Io sono single ma non ho cattive abitudini alimentari.
Non mangio guardando la TV, non vengo distratto da telefonate, dato che non ho il telefono fisso ed il cell non prende a casa mia, mangio in solitudine ma non accumulo chili di troppo e men che meno sono di cattivo umore.
Invece, quando mangio in compagnia, tendo a mettere su chili ed essere in un ristorante chiassoso mi fa girare le balle.

I single non possono permettersi cattive abitudini alimentari.
I single di sesso maschile devono stare attenti perché mangiare male significa rischiare un aumento del colesterolo e questo porta ad avere un cazzo che non tira più, compromettendo così la vita sessuale.
Un uomo sposato può anche ingrassare, dato che è sistemato e poi sua moglie non deve necessariamente scoparsela lui, dato che la sua dolce metà avrà uno o più amanti, ma un uomo single deve essere in forma.

Idem per le single.
Magari sono amanti di qualcuno e, più in generale, devono mantenersi appetibili per trovare un uomo (o più di uno).

Quindi l'idea che un single abbia cattive abitudini alimentari, parlo almeno delle mie conoscenze dirette, è una cazzata.

E quali sarebbero queste cattive abitudini?

1. PREFERIRE CIBI PRECOTTI.
2. CUCINARE UNA PORZIONE IN PIÙ.
3. MANGIARE MENTRE SI È DISTRATTI.
4. INGOIARE TROPPO VELOCEMENTE.
5. MANGIARE SENZA RIFLETTERE.
(fonte)

Intanto chi dice che un cibo precotto sia peggio di uno post-cotto?
Ricordate: tutto quello che introducete sottoforma di cibo si trasforma in merda.
Sia che si tratti del "Samundari Khazana Curry" della Brasserie Bombay o di un Big Mac, alla fine vi ritroverete con un mucchietto di merda puzzolente.
La differenza è che nel primo caso avrete speso 2.400 € per produrre merda, nel secondo caso un paio di euro.
Pensate di essere fighi ma alla fine avete pagato un po' di merda 2.400 €...

I nutrizionisti sono una categoria sopravvalutata.


03 settembre 2014

Cunny's Favourite Music - Madness

Le passioni di Cunny sono:
il cunnilingus, il gelato, la pizza, le belle auto e la musica.

Per il cunnilingus ho le AA, gelati e pizze ci sono gelaterie e pizzerie, le belle auto non me le posso permettere e per la musica i negozi di musica, per quella che ascolto in auto, e You Tube per il PC.
Mi piace partire con un video che mi piace e poi collegarmi ad altri, viaggiando anche nel tempo.

Tipo stasera...parto e mi ritrovo alla fine degli anni 70...1979 per la precisione.
All'epoca avevo 11 anni e tra i gruppi che mi piacevano e che ricordo c'erano i Madness.
Li ascoltai da un mio cugino più grande, vidi poi i loro video e...beh mi mettevano allegria, ieri come oggi.

Il genere musicale è il 2 tone ska, sottogenere della musica ska nato nel Regno Unito alla fine degli anni settanta e frutto della combinazione tra la musica ska con elementi tipici del rock, del punk rock, del rocksteady e del reggae.

Ma i generi sono tecnicismi che lascio a quelli che di musica ne sanno. Io ascolto quello che mi piace e fanculo il genere.

So che i Madness sono ancora vivi e vegeti ma li ho persi, nel senso che non ho più ascoltato cose loro. Però quello che produssero tra fine 70 ed inizio 80 mi fa star bene anche oggi.
Se non li avete mai sentiti, ecco una selezione dei pezzi che più mi piacevano.
Giusto per non parlare sempre di sesso e mettere foto porno...che il sesso mi piace ma non c'è solo quello.













I Numeri Del Piacere

20 minuti è il tempo medio necessario a una donna per raggiungere il piacere.
Lo sostiene uno studio pubblicato dal Journal of Sex Reserch.

8 - 12 secondi è la durata media dell’apice del piacere:
parola dell’International society for sexual medicine.

70% sono le donne che hanno bisogno di una stimolazione anche della clitoride per arrivare al piacere.
Lo dice la famosa sessuologa Shere Hete.

Dalle 17 alle 19 è l’orario perfetto per il piacere perché sia lui che lei hanno picchi ormonali. Lo rivela la cronobiologia.

Fonte dei numeri è sempre l'articolo del post precedente.

Che poi dire "della clitoride" mi fa senso...
Sembra si possa dire in entrambi i modi anche se io preferisco dire il clitoride.
La definizione che ho trovato è:
"organo erettile femminile impari e mediano, omologo al pene virile, però rudimentale, situato nell’angolo anteriore della vulva."
Organo è maschile e quindi clitoride è maschile.

Se mi baso su quella che è la mia breve carriera sessuale, le donne che ho avuto il piacere lo raggiungevano (raggiungono) prima.
Non che stia lì a controllare con il cronometro e poi quando faccio sesso non sono molto presente ed il tempo diventa un concetto ancora più relativo ma, soprattutto la Morosa, in 20 minuti il piacere lo raggiunge tre o quattro volte e anche un buon numero di AA ed ex AA.
I casi sono due: o sono molto in forma, grazie allo jogging, e corrono veloci, così lo raggiungono prima, oppure fingono di avere l'orgasmo.

Sulla durata dell'apice del piacere non lo so...
Apice mi fa venire in mente quando ero bambino ed un adulto idiota, o un mio conoscente o un maestro o un prete del catechismo (eh lo so...mi è toccato andare a catechismo da bambino) diceva la battuta:
"sai cos'è l'apice? È un insettice che fa il mielice."
Spero l'abbiano catturato una tribù di cannibali e lo abbiano fatto in umido con le patate.

Sul fatto del clitoride stimolato, devo dire che sono un paio le AA che hanno bisogno anche di questo per venire.
Io, nel dubbio, lo faccio con tutte e funziona, nel senso che per le altre può essere visto come una piacevole variante.
Che poi ho iniziato a stimolarlo e, più in generale, a toccare quella zona perché mi piace sentire gli umori che colano lungo il mio cazzo mentre faccio sesso.

Dalle 17 alle 19 sono in auto che torno a casa da lavorare...quindi anche volendo non potrei.
In quella fascia oraria più che picchi ormonali...picchierei gran parte degli utenti della strada.
Per me il sesso è come la pizza o il gelato: ogni momento è quello giusto. Non esiste un orario in cui ho più o meno voglia...quella c'è sempre, in ogni momento che passo sveglio.


02 settembre 2014

Tutto Orgasmo Minuto Per Minuto

Sono molti gli interrogativi che mi pongo quando sono a letto con una donna.
Il primo è come mai sia venuta a letto con me.
Si perché non sono, come ho scritto altre volte, così attraente e, allora, mi sorgono questi interrogativi:
sarà una serial killer? Mi ucciderà dopo aver raggiunto l'orgasmo e, quindi, mi depezzerà, mi metterà in un tritacarne e mi userà per fare il ragù?
Ecco spiegato perché non faccio raggiungere l'orgasmo alle mie amanti: un calcio nel culo per una scopata di merda è sempre meglio di una mannaia conficcata nella schiena.

Però uno potrebbe domandarsi, un uomo dico, cosa prova una donna quando fa sesso.
Si perché noi ometti sappiamo cosa si prova scopando una donna, magari potremmo scoprire anche che sensazione da fare un pompino o prenderlo nel culo ma mai potremo sapere cosa genera un orgasmo in una donna.
E, a dire il vero, spesso anche molte delle nostre donne non lo sapevano, almeno fino a quando non ci hanno mollati e sono andate con uno che sapeva usare l'attrezzo.

Tutto comincia da sensazioni e immagini:
il corpo del partner, lui che ci sussurra parole hot, ci bacia e ci accarezza.
Questo è un po' il semaforo verde al piacere.

La seconda fase è quella dell’eccitazione:
il cervello allerta vasi, muscoli e nervi.
Ci si avvicina al momento:
la pelle è sensibile agli stimoli erotici, i muscoli diventano più tesi, il seno si inturgidisce, si alzano la frequenza cardiaca e la temperatura del corpo.
Il corpo si prepara a raggiungere l'orgasmo.

Tutto l'orgasmo minuto per minuto:
senti la scossa!
La prima contrazione dei muscoli genitali dà il via libera alle altre, che si susseguono come una serie di onde, a distanza di pochi attimi.
Una sensazione di formicolio pervade il fisico.
Il tempo si ferma.
Ti sembra di dimenticare chi sei, di non vedere le cose che ti circondano, di non sentire voci e rumori.

Passano alcuni secondi e...perfetto, momento semplicemente perfetto!
Stai gratificando te stessa e il tuo partner e questa consapevolezza aumenta l’orgoglio e l’autostima.

Alcuni minuti dopo ti senti spossata:
il top del piacere ormai è finito, il corpo è ancora arrossato e accaldato e ti senti stanca.
Ma è una “stanchezza” passeggera che ti regala un forte senso di pace.
E ti fa sentire molto vicina al partner: in questo momento siete tutt’uno.

Passa ancora qualche minuto:
la temperatura si abbassa: il calore e l’euforia cedono il passo al freddo perché la temperatura corporea si abbassa e il battito cardiaco rallenta.
Per questo cerchi il contatto con il corpo del partner.
È il momento delle coccole.

Trenta minuti dopo sei pronta a riprendere:
se sei tra le sue braccia, la dolcezza può trasformarsi in passione perché il corpo è di nuovo disposto al piacere.

FONTE

Questo è quello che, grossomodo, accade alla nostra lei pre, durante e dopo, un orgasmo.
In realtà mi capita spesso di non fermarmi nemmeno dopo che ha avuto l'orgasmo...o meglio con la Morosa si, diciamo che qualche secondo mi fermo, ma con molte AA continuo.
Magari smetto di scoparla e la lecco...o passo all'altro buchetto.

Bene, un'altra prova che le donne sono complicate.
Noi uomini siamo molto meno menosi anche con l'orgasmo:
tette, cazzo duro, pompino, ingoio, "ciao eh...ti chiamo io"


01 settembre 2014

Buon Anno Nuovo

Proprio così: per me l'anno nuovo inizia il 01 di settembre e non il 01 di gennaio.
Questo perché a settembre si ricomincia il lavoro dopo un periodo di ferie un pochino più lungo di quello natalizio e poi perché a settembre ritorna il calcio per gli appassionati, la TV inizia a proporre qualcosa di guardabile, si ritorna in palestra, ci si rimette a dieta...
In pratica a settembre tutto riparte e allora lo sento più come inizio di un nuovo anno.

Quindi auguro a tutti voi che questo possa essere un anno stupendo, più bello del precedente.
Idem per me ovviamente. Di fatto non è stato l'anno più brutto della mia vita quello terminato ieri, ma poteva andare meglio ed è proprio quello che mi auguro.

Essendo un nuovo anno ci vogliono anche i propositi.
Come prima cosa cercherò di mettermi in forma dopo le ferie.
Non sono ingrassato molto quest'anno ma devo comunque continuare il programma iniziato a giugno e che, alla fine, mi aveva fatto perdere un bel po' di chili.
Poi cercherò di diventare una persona migliore, dato che sono un cantiere sempre aperto, nel tentativo di migliorare il mio approccio alla vita.
E spero di scopare molto, anche se nei 365 giorni precedenti ad oggi la mia vita sessuale non è stata male, anzi.
Mi sono ritrovato a far sesso al venerdì con una, al sabato con un'altra ed alla domenica con un'altra ancora...addirittura due diverse in una serata.
Magari per molti che leggono è la routine ma ricordate che stiamo parlando di Cunny, uno tutt'altro che sveglio con le donne e tutt'altro che desiderabile.

Per completare il tutto non sarebbe male, poi, riuscire finalmente a vincere qualcosa in quest'anno...tipo dai 10 milioni di euro in su.
Ci sono un sacco di cose da fare molto più piacevoli, stimolanti ed interessanti che passare le proprie giornate in ufficio e una cifra del genere mi aiuterebbe a farle tutte.
Ma qua non posso farci molto.

Allora, buon anno.


29 agosto 2014

Coccole

"Come posso spiegare quale biblica rottura di coglioni possa essere fare le coccole a una che te l'ha data già?"
Dario Cassini

Eh lo so ma le donne sono coccolose...

Confesso che a me piace molto fare le coccole nel pre e ne post...o magari anche durante.
In effetti credo la Dea Afrodite (a differenza di molti non ho un credo religioso dato che sono agnostico ma mi piace pensare che la vita sentimental-sessuale sia influenzata dalla Dea dell'Amore) abbia compensato la mia scarsa dotazione, scarsa avvenenza fisica e scarsa capacità di utilizzo dell'attrezzo, donandomi il gusto, e secondo alcune le "capacità tecniche", per la pratica del cunnilingus, dei baci e delle coccole.
Magari dopo un po' una donna vuole sentirsi riempire da un mega-cazzo, essere sculacciata, schiaffeggiata e presa per i capelli ma posso essere usato a completamento.
Visto che non è facile trovare un uomo che soddisfi tutto quello che una donna desidera, posso comunque avere la mia utilità nella vita sessuale di una donna.

Si diceva delle coccole...
Ecco la top ten delle coccole preferite dalle donne:
gelato (72%)
baci (64%)
pizza con le amiche(59%)
carezze (57%)
abbracci (49%)
cena romantica (41%)
giornata in piscina (38%)
massaggi (32%)
passeggiata (30%)
grattini (29%)

Questo secondo uno studio di Antica Gelateria del Corso.
Quindi non c'è da stupirsi se al primo posto c'è il gelato.
Se lo studio lo avesse promosso la STIHL, ad esempio, al primo posto ci sarebbe stato "abbattere alberi con la motosega", se lo avesse promosso la Laverda probabilmente avremmo trovato "trebbiare il grano" e così via.

E, comunque, l'articolo è interessante (LINK).

Ecco, potrei propormi come "coccolatore" dato che, guardando la top ten, si parla di attività che comunque mi piacciono.

Gelato: potreste benissimo leccarvi il gelato che preferite mentre io lecco voi.
Baci: tranne la mattina appena alzati, vi bacio quando volete, dove volete e per tutto il tempo che volete.
Pizza con le amiche: qua è un problema...ma se avete un microonde con funzione crisp e un po' di pizze surgelate, invitate le amiche che la pizza ve la preparo io.
Carezze: anche qua posso rendermi utile dato che amo accarezzare un corpo femminile...ma depilatevi prima che la carta vetrata non mi eccita.
Abbracci: idem per gli abbracci...adoro il contatto con un corpo femminile.
Cena romantica: ok, pago io...e prometto che non farò rutti, non parlerò con la bocca piena, non chiamerò il cameriere con un fischio alla Trapattoni e non berrò alzando il mignolino.
Giornata in piscina: sono un maestro nello spalmare la crema solare.
Passeggiata: facendo trekking sono sempre in forma e in più non dovete pulire le mie cacche come fareste con un cagnolino.
Grattini: ho un gatto, in questo periodo due...sono il maestro dei grattini.

Quindi, se volete coccole, contattatemi pure.
Se non sarò stanco e non sarò stato prenotato da qualche AA, verrò più che volentieri.

Oggi è venerdì e quindi...niente pesce che ho letto le donne preferiscono l'uomo seminudo a quello nudo.


28 agosto 2014

15 consigli per sesso pazzesco

Datemi pure del fissato ma secondo me è il sesso il vero segreto di un matrimonio duraturo ma anche di qualsiasi legame sentimentale tra un uomo e una donna (o uomo/uomo - donna/donna - misto/uomo ecc.).
Donate sesso, a lui e lei, e coccole, soprattutto a lei, e vedrete che le cose andranno sempre a gonfie vele.
Ma quando parlo di sesso non intendo la scopatina settimanale del venerdì sera alle 21:00 in punto, ma, piuttosto, performances di ore e molto frequenti.
Questo perché quando una persona è reduce da una mega-scopata è soddisfatto, sfiancato, e non rompe i coglioni; quindi è impossibile non andarci d'accordo no?

Va bene ma come fare per fare del sesso strepitoso?
Beh, prima di tutto evitate di proporre notti di sesso a me e poi...ci spiega tutto SiciliaNews24.

1. ESPLORA: la prima cosa da fare è vedere cosa propone il sex shop della vostra città.
Se vivete in piccoli centri urbani andate dal fruttivendolo e spazio alla fantasia.

2. RISCALDATI: prima d’incontrare il proprio partner, un’idea è quella di mandare messaggi piccanti tramite email o sms.
Tipo scrivere "appena ti vedo prendo in bocca il tuo cazzo e te lo succhio fino a quando non mi inonderai la gola di calda sborra" e poi scoprire che l'avete mandato al parroco del paese, Don Arturo.
Ah...volevate davvero mandarlo a lui perché voi e lui...

3. BACIATEVI: per due settimane, ogni mattina, dedicate almeno due minuti della vostra giornata a baciarvi.
Ma fatelo dopo esservi lavati i denti, fatti gargarismi con diluente alla nitro e sciacquata la bocca con il colluttorio, che appena svegli limonarsi è come immergersi in una fossa di raccolta dei liquami suini.
Oppure fate come Cunny: al posto della lingua in bocca, la lingua tra le cosce.

4. CONDUCI IL GIOCO: prendi l’iniziativa e fallo in modo inaspettato.
Potreste tirarglielo fuori e menarglielo mentre siete in chiesa al matrimonio di vostra cugina.
O magari vi potreste inginocchiare davanti a lui e fargli un pompino mentre è in coda per prendere la porzione di salamella alla Festa dell'Unità...

5. CONCEDITI: non aspettare di concederti al tuo lui solo in camera da letto.
Ogni momento è quello giusto per farsi ingroppare: sul banco dei formaggi all'Esselunga, durante la processione di San Crispino, protettore del paese, mentre lui è sul tetto che sistema l'antenna...hai voglia di quanti posti sono adatti per farlo.

6. ACCONTENTALO: se il tuo lui ha una fantasia erotica nascosta che tu non hai mai accontentato, è il momento di farlo.
Tipo se sogna di fare sesso con voi ed una Kawasaki Ninja, portatelo in concessionaria.

7. FAI L’AMORE solo con le mani o con la bocca per risvegliare il desiderio del tuo partner attraverso le sensazioni che il tatto offre.
In effetti è bello fare sesso senza usare i vari orifizi.
Io faccio l'amore con il sapore: in pratica lo infilo nel vasetto dello yogrt Muller alla stracciatella.

8. PRENOTA UNA STANZA D’ALBERGO: una o due volte a settimana prenotate una stanza d’albergo in cui poter dare sfogo a tutte le vostre fantasie.
Meglio il motel. Che magari uno pensa "chemminchia andiamo a fare in motel che abbiamo il letto e l'ho pure pagato una cifra?2
Perché il motel evoca il peccato, la clandestinita...e poi in un sacco di film americani la gente viene ammazzata nei motel...
Uhm...sai che forse avete ragione? Meglio restare a casa.

9. FAI IL GIOCO DEL RE E DELLA REGINA: per un giorno indossate i panni della “serva” del vostro amore e fate tutto quello che lui chiede.
Questa è una cosa che intriga molto, forse più le donne degli uomini.
Siamo passati da "chi ti credi di essere! Non sono la tua serva!" a "si, smerigliami tutta!"
Ed il femminismo? La parità dei diritti?
Che poi se voi dite "sono pronta a fare qualsiasi cosa tu voglia" e lui risponde "ecco allora togliti dai coglioni che c'è la Champions"?
Beh, in questo caso sappiate che Cunny se ne strabatte il cazzo della Champions.

10. SFRUTTA IL POTERE DELLE PAROLE: buttatevi in una conversazione più piccante, anche erotica sia quando fate l’amore ma anche quando siete da soli.
Questo è eccitantissimo. Una donna sboccata, "volgare" trovo sia molto sexy.
Ma non quando si scopa eh...quando si scopa se una mi dice "spaccami il culo" oppure enuncia la seconda legge di Keplero, me ne batto le balle dato che per me il sesso è pura estasi e non sono nemmeno dove mi trovo...ma prima, o dopo...sempre in pratica.
Una che usa doppi sensi, che magari mentre sei lì che ti scambi un segno di pace durante la messa lei si avvicina e ti dice che vuole farsi leccare la figa da te è eccitante.
Purtroppo non vado a messa...

11. PROVA RITMI DIVERSI DURANTE LA PENETRAZIONE: provate a farlo lentamente e chiedete a lui di provare diverse profondità, diversi ritmi e diversi tipi di movimento come quello circolare.
Anche questo è fin troppo ovvio. Il "gnigo-gnago" a ritmo costante è noioso.
Meglio variare il ritmo, la profondità, muoversi in modo diverso dal solito.
Per avere un'idea fatelo con in sottofondo French Kiss di Lil Louis: veloce, lento, veloce...
Che poi se state scopando una muta, i sospiri ed i gemiti sono già nel disco...
Però, con tutta la figa che c'è, perché fate sesso con un "indumento impermeabile e termoisolante necessario nelle immersioni subacquee per resistere al freddo"?

12. SVEGLIATI CON LE COCCOLE: coccolarsi al mattino senza arrivare all’orgasmo sarà un modo per iniziare al meglio la giornata ma sarà anche una piacevole tortura che accompagnerà entrambi fino a sera aumentando il desiderio.
Ecco, questa invece è una cagata. Perché vi coccolerete, vi stuzzicherete, lui farà di tutto per scoparvi, vi supplicherà per un pompino con ingoio, voi gli direte "non adesso caro, stasera" e poi se ne uscirà col cazzo in tiro e lo beccherete a scoparsi la portinaia settantenne.
Si perché quando si ha voglia non si ragiona più.

13. ASTENETEVI DAL RAPPORTO COMPLETO PER UN PO’: dedicatevi, invece, a tutto ciò che è collaterale alle vera penetrazione come baci, carezze e strofinamenti.
Questo lo potete fare solo se:
a - il vostro lui non soffre di eiaculazione precoce;
b - il vostro lui ha scopato di recente.
Si perché ste cose così eccitanti fanno schizzare subito oppure perdere il lume della ragione. Sono una tortura, credetemi.
Immaginate di essere legati ad un palo, di avere una fame nera e qualcuno, invece di darvi il cibo, lo strofina sul vostro naso, sulle vostre labbra, ma non ve lo lascia addentare.
Questi sono i modi migliori per prendere una roncolata, credetemi.

14. SVEGLIA I SENSI: fate il gioco del "risveglio dei sensi" in cui ci si dedica all’esplorazione e alla stimolazione erotica dei sensi.
Potreste stimolargli la vista con uno striptease, l'olfatto infilandovi un paio di dita nella passera e facendogliele annusare, il gusto, facendo la cosa di prima ma infilandogli poi le dita in bocca, il tatto, lasciando che vi accarezzi, o l'udito facendogli ascoltare Feuer Frei dei Rammstein.
Il problema è se vi portate a letto Pegasus o un altro dei Cavalieri dello Zodiaco...che loro hanno 7 sensi e gli altri due ancora non si è capito cazzo siano.

15. TROVA IL CORAGGIO: fate una richiesta che non avete mai fatto.
Tipo cambiare il battiscopa in soggiorno, tinteggiare di fucsia la camera da letto o finire a letto con gli All Blacks.

No adesso, cagate a parte, credo siano tutti consigli validi.
Metteteli in pratica perché, sia che siate la parte femminile o maschile della coppia, piacere genera piacere e il piacere alla base di tutti i piaceri è il sesso.
Che tanto se non lo scopate voi, lo farà un'altra...e quindi anche se non seguite i consigli va bene uguale, perché ricordate sempre una cosa:
il sesso è sopravvalutato.
Alla fine si può stare mesi senza scopare ma non è possibile stare altrettanto tempo senza cagare e, quindi, un intestino regolare è molto più importante del sesso.



27 agosto 2014

I segreti delle coppie felicemente sposate - parte seconda

"Gli uomini intelligenti non possono essere dei buoni mariti, per la semplice ragione che non si sposano."
Henry de Montherlant

Eravamo rimasti che avrei dovuto svelarvi i segreti delle coppie felicemente sposate ma ho pensato che se vi siete sposate/i e non siete felici...sono cazzi vostri.
Giusto perché sono di animo buono, vi metto il LINK dove leggerli.

Personalmente ritengo che ci sia un solo segreto, che poi non è un segreto, per vivere un matrimonio felice: gli amanti.
Fatevi un amante, o più di uno, e vedrete che la vita, matrimoniale e non solo, diventerà pura poesia.
Posso capire quelli, o quelle, che si sposano per interesse, dal momento che lo farei anche io, ma pensare di "coronare il sogno d'amore" col matrimonio è una battaglia persa in partenza, un po' come pretendere che un milanese con l'Audi sia una persona intelligente.

A proposito, desidero scusarmi pubblicamente con la casa di Ingolstadt per tutte le cattiverie che ho scritto sulle Audi.
Non ho cambiato parere sul fatto che mi facciano esteticamente cagare, esclusa la R8 che è un'auto magnifica, ma su chi guida le Audi.
In Germania ho incontrato un sacco di Audi e non è vero che chi le guida è un imbecille (come peraltro aveva suggerito il grande Jeremy Clarkson quando presentò un modello di BMW M3 su Top Gear) ma il fenomeno è evidente solo in Italia.
Sul serio, in Germania chi guida un'Audi è tranquillo e sereno come se fosse al volante di un'altra auto ma in Italia, invece, sembra che a prediligere la "Signora degli Anelli" siano solo degli idioti.

Quindi chiedo scusa alla Audi.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...